Eliminare la richiesta di compressione messaggi all’avvio di Windows XP

 Scritto da in   0 commenti

Problema: ad ogni avvio di un computer basato su Windows XP (sia Home Edition che Professional) compare automaticamente una finestra di dialogo che chiede di effettuare la compattazione dell’archivio dei messaggi di Outlook Express.

Per liberare spazio su disco è possibile comprimere i messaggi.
L'operazione potrebbe richiedere alcuni minuti

Cliccando su OK inizia la compressione degli archivi DBX di Outlook Express. Tale finestra compare automaticamente all’avvio di Windows anche se Outlook Express non è stato avviato. Il problema può presentarsi anche se si utilizza un altro programma di posta come client predefinito.

Dettagli: il problema è causato da Windows Search 4.0, il nuovo motore di ricerca integrato a partire da Windows XP, impostato in modo da indicizzare gli archivi di Outlook Express (impostazione predefinita). Con questa impostazione ad ogni avvio del servizio verranno controllati se sono presenti nuovi messaggi da indicizzare ed Outlook Express incrementa il contatore Compact Check Count introdotto con il Service Pack 3 (SP3) per prevenire il superamento del limite dbx di 2GB. Quando il contatore supera il valore 100 inizierà a comparire la finestra di dialogo. Il contatore viene azzerato quando viene completata la compressione.

Soluzione 1: disabilitare l’indicizzazione dei messaggi in Windows Search

Questa è la soluzione consigliata. Disabilitando l’indicizzazione di Outlook Express, la funzione di ricerca messaggi interna di Outlook  Express continuerà a funzionare, esattamente come era in precedenza all’installazione di Windows Search.

Outlook Express - Opzioni di indicizzazione di Windows Search

  1. Clic destro sull’icona lente di ingrandimento nella barra delle notifiche, in basso a destra vicino l’orologio
  2. Clic su Opzioni Windows Search
  3. Clic su Microsoft Outlook Express: Identità principale
  4. Clic su Modifica
  5. Deselezionare Microsoft Outlook Express: Identità principale
  6. Clic su OK e Chiudi per confermare

Soluzione 2: azzerare il contatore per la compattazione di Outlook Express

Questa soluzione può essere complementare alla precedente, ma non è una soluzione definitiva al problema. Il contatore continua a funzionare e al raggiungimento di 100 aperture ripresenterà la finestra di dialogo.

  1. Chiudere Outlook Express se aperto
  2. Aprire l’editor del Registro di Windows (regedit.exe)
  3. Navigare alla chiave HKCU\Identities\{GUID}\Software\Microsoft\Outlook Express\5.0, dove {GUID} è un codice identificativo diverso per ogni installazione di Windows
  4. Aprire Compact Check Count
  5. Inserire il valore 0 (0x0)
  6. Clic su OK per confermare

Soluzione 3: disinstallare il Service Pack 3 di Windows XP

Soluzione non consigliata. Disinstallando il Service Pack alcuni programmi potrebbero non funzionare più, non sarà possibile ricevere alcuni degli ultimi aggiornamenti da Windows Update e il sistema potrebbe essere vulnerabile. Procedere solo nel caso in cui, per motivi di automazione o altro, è necessario disattivare il contatore di Outlook Express.

  1. Aprire il Pannello di Controllo
  2. Aprire Installazione Applicazioni
  3. Selezionare Windows XP Service Pack 3
  4. Clic su Rimuovi